Archivio notizie

 11-ott-21
La foca monaca tornerà in Sardegna?
La foca monaca tornerà in Sardegna?

Sapevi che la Foca monaca (Monachus monachus), negli ultimi anni sta tornando nelle aree settentrionali del Mediterraneo da cui mancava da decenni?
In particolare, durante gli ultimi due anni, è stata avvistata e fotografata vicinissima alle coste sarde.
L'associazione Earth Gardners, insieme alla Cooperativa Diomedea e alla LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli), ha ideato e organizzato il progetto “Operazione Foca monaca”  che si compone di diverse attività di sensibilizzazione dedicate a cittadini di differenti fasce d’età e di interessi. Verranno infatti create delle opere d’arte collettiva, realizzate con materiali di rifiuto e dirette, nella loro esecuzione, dagli artisti Edoardo Malagigi e Angela Nocentini. Le opere rappresenteranno Foche monache in dimensioni naturali. I partecipanti dovranno coprire con pasta di giornali invenduti degli “scheletri” già pronti costituiti da cartoni già utilizzati. Nel progetto sono coinvolte le scuole e il Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena.

Qual'è la finalità del progetto?
La finalità di Operazione Foca monaca non è solo favorire il ritorno della foca monaca attraverso attività di sensibilizzazione che evitino il disturbo nei luoghi in cui potrebbe essere avvistata, ma quello di dare a questo meraviglioso animale il ruolo di testimonial privilegiato e trascinante, per far conoscere le problematiche che riguardano lo stato di conservazione dei territori marini costieri.

Chi è Earth Gardners?
E' un’associazione no profit che agisce per la conservazione della biodiversità negli ambienti originari e la salvaguardia delle culture locali. La sostenibilità ecologica e i diritti umani sono gli sfondi su cui vengono tessuti gli eventi e le azioni promosse dall’Associazione. L’Associazione anima e promuove una corretta divulgazione scientifica e culturale. E’ attiva nel GDL Pianeta del Forum del MITE e organizza attività seguite da utenti italiani ed europei

Chi sono i partners di Earth Garners?
- Cooperativa Diomedea di Villasimius: società di servizi per l’educazione ambientale e il turismo naturalistico nata nel 1999. Composta da 7 socie, si è affermata nel campo della progettazione, realizzazione e gestione di servizi di educazione all’ambiente e alla sostenibilità, interpretazione ambientale e turismo naturalistico e sostenibile. Gestisce le attività educative del CEAS e del Centro Visite dell’AMP Capo Carbonara - Comune di Villasimius.
- Lipu: organizzazione nazionale di volontariato (ODV) per la conservazione della natura, la tutela della biodiversità e la promozione della cultura ecologica in Italia. La LIPU lavora per individuare e proteggere le IBA (Important Birds Areas), le aree naturali più importanti del Pianeta per gli uccelli, contrastare la caccia e lottare contro il bracconaggio e le illegalità ambientali, promuovendo l'ecologia urbana e la conservazione della biodiversità. Ha aderito a “Operazione Foca monaca” attraverso il Coordinamento LIPU Sardegna.
- Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena: metterà a disposizione dell'Associazione Earth Gardeners i locali e le foresterie del proprio Centro di Educazione Ambientale di Stagnali nel periodo 2-6 aprile 2022.

Vuoi saperne di più su Operazione Foca Monaca? 
Puoi sostenere il progetto! Scopri come: Operazione Foca monaca - crowdfunding (produzionidalbasso.com)

 
 
 

Altre notizie correlate